top of page

Torna, canale - Luca Campestri realizza l'installazione site specific all'Opificio delle acque di Bologna per Art City 2024, a cura di Olivia Teglia

Aggiornamento: 2 feb

Siamo felici di condividere con voi Torna, canale, installazione site specific di Luca Campestri, artista esposta già presso la nostra galleria in occasione di Opaco-Spettro-Opaco, per gli spazi dell'Opificio delle acque di Bologna. L'evento rientra tra le iniziative che animano l'edizione di Art City 2024, curato da Olivia Teglia e promosso da Canali di Bologna.


 

Dettaglio delle opere di Luca Campestri dall'installation view della mostra in galleria Opaco-Spettro-Opaco torna, canale, art city bologna 2024 arte fiera studio la linea verticale arte contemporanea torna canale olivia teglia opificio delle acque canali di bologna
Dettaglio delle opere di Luca Campestri dall'installation view della mostra in galleria Opaco-Spettro-Opaco

Dettagli dell'evento:


  • Titolo: Torna, canale

  • Artista: Luca Campestri

  • A cura di: Olivia Teglia

  • Data di Inaugurazione: Mercoledì 31 gennaio, ore 18

  • Durata della Mostra: 1 - 10 febbraio 2024

  • Luogo: Opificio delle acque - centro didattico documentale

  • Promosso da: Canali di Bologna


Abstract:


Il 31 gennaio 2024, ART CITY Bologna inaugura "TORNA, CANALE" di Luca Campestri, curato da Olivia Teglia. Il progetto, esplorando i canali sotterranei di Bologna, traccia un parallelo tra la geografia urbana e fisiologica.


Campestri utilizza linguaggio e pratica artistica basati su permanenza spettrale ed erosione mnemonica: analizzando i tessuti di un’eterotopia e realizzando una radiografia spaziale realizza"Un'installazione sonora che mappa incessantemente lo spazio sotterraneo, simile a un elettrocardiogramma che ne testimonia la presenza. Un tessuto ricamato, simile al metallo fuso, diventa il veicolo della narrazione, costituendo una reliquia senza tempo, la pelle di un rettile cristallizzato, una concia al cromo durata secoli".


Luca Campestri, italo-tedesco, si forma all’Accademia di Belle Arti di Bologna, utilizzando i media video, fotografici e sonori per esplorare il concetto di spettro come essere parziale. Durante l'opening di "TORNA, CANALE" verranno presentati cartelli informativi del Battifredo e della Finestrella della Grada, parte del progetto di mappatura dei canali cittadini promosso da Canali di Bologna per diffondere la conoscenza tra bolognesi e turisti.


Orari durante Art City:


  • Giovedì 1 febbraio h 14-19

  • Venerdì 2 febbraio h 14-19

  • Sabato 3 febbraio h 10-24


Ingresso:


Gratuito, accesso limitato (max 25 pax). Giorni di apertura fino al 10 febbraio: Giovedì 14-17, Venerdì 10-13, Sabato 10-18.


 

MORE: LA MOSTRA IN GALLERIA




23 visualizzazioni0 commenti
bottom of page